Domenica 09 Ottobre 2011

Arcisate inventa la caprottella
Mozzarella con latte di capra

(a. mor.) Si chiama Caprottella la mozzarella di capra inventata da Pietro De Crescenzo, del Casale di Arcisate. Lo scopo? Dare un prodotto gustoso a chi è intollerante al lattosio. «Siamo i primi a produrre la Caprottella che è molto simile alla mozzarella vaccina. Il sapore è talmente gustoso e delicato che non c'è bisogno neppure di condirla con olio sale e pepe».

La Caprottella costa 18.50 euro al chilo. Bisogna infatti considerare che una capra produce un litro e mezzo al giorno. Un litro di latte consente di fare un etto di mozzarella. Si tratta, quindi, di un prodotto "di nicchia". Il Casale di Arcisate, il 30 maggio scorso, ha vinto un premio per il formaggio primo sale.

e.marletta

© riproduzione riservata