Martedì 29 Novembre 2011

Mamma morta accanto al suo piccolo
Grande dolore per la povera Silvana

DOMODOSSOLA Non cessa il dolore per la morte di Silvana Mullisi, la mamma di 26 anni che ha perso la vita ieri mattina sulla superstrada tra la uscite di Regione Nosere e Domo. La donna, al volante della sua auto, stava dirigendosi verso Domodossola per consegnare il pane alla panetteria Naviglia, quando si è scontrata frontalmente con un tir con targa ticinese. L'impatto è stato violentissimo, per Silvana non c'è stato nulla da fare. Si è salvato per miracolo il bimbo di 4 mesi che stava nel suo ovetto di protezione sul sedile anteriore, accanto alla mamma. Il piccolo è rimasto nel guscio ed è stato sobbalzato fuori dall'abitacolo. Forse questa circostanza lo ha salvato. Ora è ricoverata all'ospedale Maggiore di Novara ma non è in pericolo di vita

Silvana, di origini albanesi, risiedeva a Crusinallo di Omegna dove, con il marito, mandava avanti un piccolo forno.

e.marletta

© riproduzione riservata