Avvistato e poi riscomparso
Non c'è traccia di Pietro

GORLA MAGGIORE Sono proseguite per tutta la notte le ricerche di Pietro Altavilla, l'uomo di 57 anni di Gorla Maggiore del quale si sono perse le tracce dallo scorso 24 aprile. Altavilla era uscito di casa intorno alle 13 e da quel momento non si era saputo più nulla. A dare impulso alle ricerche è stata la cognata di Pietro che lo avrebbe incrociato nel tardo pomeriggio di ieri, prima però che l'uomo si allontanasse nuovamente.

Un segnale confortante: quantomeno Altavilla sta bene. I vigili del fuoco di Busto Arsizio hanno organizzato il campo base dal quale le ricerche hanno preso il via. Ricerche che sono andate avanti anche in mattinata e che stanno proseguendo anche nel pomeriggio. In ausilio alle ricerche a terra nel tardo pomeriggio di ieri si è alzato in volo anche un elicottero dei soccorsi. La famiglia di Altavilla è molto preoccupata perché lo scomparso necessita di alcuni medicinali dei quali al momento non avrebbe la disponibilità. P. Vac.

b.melazzini

© riproduzione riservata

PubblicitàSPM
SpecialiSPM

multimedia