Fondazione Bernacchi Gerli Pet teraphy per gli ospiti

Fondazione Bernacchi Gerli Pet teraphy per gli ospiti

Prende il via l’attività di Pet Teraphy a favore degli ospiti della Fondazione Bernacchi Gerli di Gavirate.
Il progetto, con la supervisione di Mara Pinciroli, medico conduttore di Pet Therapy, si svolge con sedute a cadenza quindicinale che dopo la pausa di agosto riprenderanno fino all’unica data di dicembre.
Una prima esperienza utile ai curatori per stabilire se e come aprirla anche a pazienti esterni. Il servizio sarà gestito dalla stessa Fondazione Bernacchi Gerli e finanziato dal progetto “Rughe” che lo considera propedeutico alla Palestra della memoria in via di ideazione e finanziamento.
Che l’interazione tra uomo e animali porti grandi vantaggi è noto dall’antichità, la Pet Therapy moderna è basata su protocolli validati scientificamente. Si è verificato infatti che i pazienti anziani con patologie cognitivo-comportamentali traggono grandi vantaggi dall’esperienza del contatto con gli animali. Si tratta di incontri gestiti da conduttori specializzati, con animali - generalmente cani - selezionati in base a ben precisi requisiti.
“Rughe” è un progetto di informazione, formazione e aiuto, rivolto a persone che temono di avere o hanno disturbi di memoria, affette da decadimento cognitivo lieve, demenza, Alzheimer o altre patologie correlate, aperto anche a familiari e caregiver di persone con le stesse problematiche.
Si tratta di un progetto congiunto del Gruppo di Gavirate di Varese Alzheimer, Croce Rossa Medio Verbano, Comune e Pro Loco Gavirate. Info: 0332743198.


© RIPRODUZIONE RISERVATA