“La Finestra” si siede a tavola. E dice grazie a chi le vuole bene

“La Finestra” si siede a tavola. E dice grazie a chi le vuole bene

I responsabili della Cooperativa Sociale «La Finestra» di Malnate «grazie» lo dicono ogni giorno ai volontari e a tanti amici ma in realtà un grazie infinito spetta a loro dall’intera provincia di Varese. Un direttivo e operatori che dal 1984 stanno scrivendo una storia fantastica con attività e progetti dedicati alle persone con disabilità intellettiva. Ma nel rispetto della tradizione «La Finestra» ringrazia, a cominciare da stasera, nella sede di Via Di Vittorio 7, con la cena riservata ai volontari. Domani si replica con la cena benefica che vedrà ai fornelli lo chef Sergio Barzetti da sempre vicino alla realtà sociale del suo paese. Sabato 18 l’appuntamento è ancora per cena con menù a base di porchetta allo spiedo, carne alla griglia e frittura di pesce.
A seguire, musica dal vivo con i «Father & Friend». Domenica 19 il gran finale con una giornata intensa introdotta dalla Santa Messa delle 11.00 alla quale seguirà il pranzo delle 12.00 a base di lasagne, carne alla griglia e frittura di pesce. Nel pomeriggio, a partire dalle 16.00, è in programma il gioco musicale «Pomofiore dei du matt» che farà compagnia agli ospiti fino alle 20.00 quando si rimetteranno di nuovo le gambe sotto al tavolo per la cena. Alle 21.00 ripartirà la musica dal vivo con il gruppo «Sevenlifecat» e infine, alle 22.00. l’estrazione dei numeri vincenti della lotteria che chiuderà la serata. Per ogni informazione contattare il numero : 0332 428604.


© RIPRODUZIONE RISERVATA