Il Varese torna al Franco Ossola. Federico Zazzi in sede stamattina
Biancorosso dalla rinascita in Eccellenza, Zazzi è pronto a vestire per il terzo anno la maglia del Varese (Foto by Archivio)

Il Varese torna al Franco Ossola. Federico Zazzi in sede stamattina

Sedute di allenamento da oggi a domenica (ore 15) allo stadio. Ai dettagli il terzo “sì” del centrocampista ’97

Il Varese torna a casa. Da oggi, i biancorossi di Salvatore Iacolino, dopo i 9 giorni passati a Chatillon, ricominceranno la preparazione al Franco Ossola. Appuntamento alle ore 15 per una seduta singola di allenamento a cui prenderanno parte tre nuovi giocatori in prova, tutti under classe ’99, due portieri e un terzino destro. Gli estremi difensori sono Giovanni Giocarolli (Abano Terme) e il lettone Daniils Isacenko (Scuola Calcio di Riga); il laterale basso risponde invece al nome di Mattia De Cecco (Pordenone).

Non saranno più in gruppo tre dei ragazzi in prova nel ritiro in Val d’Aosta, i portieri Oikonomopoulos e Wroblewski e l’attaccante Papa, mentre proseguono il loro avvicinamento alla stagione il centrocampista ’98 del Como Loris Melesi, l’attaccante esterno ’95 Salvatore Tozzo (ex San Nicolò Teramo) e, soprattutto, Pietro Tripoli, con cui restano aperti i discorsi per tornare a vestire la casacca che lo ha reso grande. Appuntamento invece questa mattina tra la dirigenza e Federico Zazzi: la volontà del centrocampista classe ’97 è quella di sposare per il terzo anno consecutivo i colori biancorossi (ed è anche la speranza dei tifosi); sistemati i dettagli Zazzi sarà a disposizione di mister Iacolino.

Le amichevoli

Appuntamento dunque alle 15 al Franco Ossola, da oggi fino a domenica. Dopo il lunedì di riposo, da martedì la sede di allenamento si sposterà a Morazzone, dove giovedì (ore 17) i biancorossi affronteranno la loro prima amichevole, contro il Cerano (squadra di Eccellenza piemontese). Stessa sede e stesso orario anche per il secondo test programmato: domenica c’è il Verbano.

Le date ufficiali

A metà della prossima settimana si dovrebbero poi finalmente conoscere i gironi della prossima Serie D: 28 le lombarde in organico, 8 le piemontesi; difficile ipotizzare ora le scelte che la Federazione farà, di certo in società e tra i tifosi c’è la speranza di poter giocare i grandi derby contro Como e Pro Patria.

La prima giornata di campionato è fissata per domenica 3 settembre, la Juniores Nazionale inizierà sabato 16 settembre, mentre per quanto riguarda la Coppa Italia di Serie D il Varese entrerà nella competizione dal secondo turno, scendendo quindi in campo giovedì 28 settembre.

Prosegue intanto la campagna abbonamenti, che ha superato quota 50. Questi i prezzi (per tutti) fino al 28 agosto: 250 euro in tribuna centrale, 130 in tribuna laterale, 70 nei distinti. Abbonamenti alla Varese Dischi, allo stadio (il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 17 alle 20) e online sul sito www.ciaotickets.com.


© RIPRODUZIONE RISERVATA