Fiaccolata per    accendere il rispetto e la dignità verso le donne

Fiaccolata per accendere il rispetto e la dignità verso le donne

La processione partirà alle 18.00 dalla chiesa di san Lorenzo a Gorla Minore, quelli di Marnate all’incrocio tra le vie Diaz e Genova per poi ricongiungersi alla chiesa di Prospiano

MARNATE - Una fiaccola. Per incenerire e far brillare allo stesso tempo. Dare in pasto alla cenere ogni forma di vigliacca violenza contro le donne e far luccicare per sempre la loro dignità. Marnate, Gorla Minore e Gorla Maggiore hanno deciso di unire gli sforzi proponendo per venerdì 24 novembre alle 18 una fiaccolata che attraverserà i loro tre territori. L’iniziativa si inquadra nell’ambito della celebrazione della giornata internazionale contro la violenza alle donne. I cittadini delle due Gorla partiranno dalla chiesa di san Lorenzo a Gorla Minore, quelli di Marnate, invece, all’incrocio tra le vie Diaz e Genova. I due percorsi si ricongiungeranno poi per arrivare alla chiesa di Prospiano con tante fiaccole accese. Una festa della dignità umana. Da onorare con una partecipazione ampia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA