Siamo messi male? Il Padreterno lassù però non c’entra

Siamo messi male? Il Padreterno lassù però non c’entra

Gentile Direttore,
Papa Francesco ha sostenuto che quella in atto non è una guerra di religione. Nei secoli e millenni resta il fatto che una guerra tra agnostici ed atei non è mai scoppiata e neppure sono stati processati agnostici ed atei pentiti diventati credenti. Non sono stati bruciati, incarcerati. Atei ed agnostici non hanno messo libri sacri all’indice, fatto roghi degli autori, massacrati eretici. Se Dio è con noi, credo fermamente che noi siamo messi male.
Angelo Brunetti, Comabbio

Dio è con chi soffre, con chi chiede di stargli accanto. Non gl’importa come si chiami chi lo invoca né in che modo lo chiami. Chiami lui, Dio. È la pratica della misericordia. Certo, di matrice religiosa, e però anche di pratica laica. Non siamo messi benissimo, al proposito, quaggiù. E il Padreterno, lassù, non c’entra.
Virginia Lodi


© RIPRODUZIONE RISERVATA