Lunedì 09 Agosto 2010

Case lombarde poco ecologiche:
il 90% consuma troppa energia

MILANO - In Lombardia e Piemonte il 90% delle abitazioni consuma troppo.
Lo afferma Erif energy, la nuova divisione della società di costruzioni Erif Real Estate con sede a Legnano per la cura dell'ambiente e l'abbattimento dei consumi.
 "Il tema portante dei prossimi 10/20 anni - afferma il presidente di Erif Real Estate, Luigi Barbato - nel settore residenziale così come negli altri settori industriali, sarà quello dell'abbattimento delle emissioni e la riduzione dei consumi, poichè nel nostro territorio di riferimento - spiega - circa il 90% delle costruzioni esistenti, tranne quelle di ultima produzione, è considerato "energivoro", ovvero consuma troppo".
Per questi motivi, aggiunge, "bisogna intervenire sui consumi sia per garantire un abbattimento dei costi alle famiglie, sia per limitare sempre di più le emissioni".
Per Barbato bastano "piccoli e semplici interventi di riqualificazione enrgetica", che possono portare a un abbattimento dei consumi "anche del 60%".

u.montin

© riproduzione riservata

Tags