Con i Promessi Sposi in musica gli studenti spiegano la vita

Con i Promessi Sposi in musica gli studenti spiegano la vita

Grazie agli studenti delle scuole di Malnate e Varese, l’opera di Alessandro Manzoni diventa un musical

Cento ragazzi per I Promessi Sposi: l’opera di Alessandro Manzoni diventa un musical interpretato da ragazzi e giovani delle scuole di Malnate e Varese. Dalle materne alle superiori, domani (20.30), calcheranno le tavole del Teatro Openjobmetis in piazza Repubblica a Varese.

Un progetto durato un anno con l’impegno della regista Patrizia Bianchi, coreografi, attori, cantanti e musicisti e il sostegno della cooperativa Educational Team che da 12 anni opera in provincia promuovendo interventi di programmazione territoriale e specifica, organizzazione e gestione di servizi educativi, servizi alla persona, formazione a genitori e operatori del welfare.

La rappresentazione attraverserà un ampio ventaglio di emozioni e valori: dolore, felicità, dramma, ostacoli, amore e amicizia. In particolare, questi ultimi vengono sottolineati perché diventano motori del cambiamento e della crescita dell’uomo.

«Abbiamo voluto che i ragazzi incontrassero uomini seriamente impegnati con la propria vita, in grado di comunicare il loro straordinario valore e la possibilità di crescere protagonisti della propria vita» spiegano i promotori. In una società in cui i giovani sembrano svogliati e disillusi «esistono ancora adulti che credono che si possano fare cose grandi e i giovani, investiti da questa prospettiva, diventano capaci di ospitarla nel loro proprio cuore. La bellezza della musica, della danza e del teatro sono stati il tramite attraverso cui giungere al cuore dei ragazzi. La sfida più audace è stata quella di partire da un’ipotesi positiva che dentro i limiti di ciascuno si scova e s’illumini il valore inestimabile della persona».

Le musiche sono state appositamente scritte da Patrizia Bianchi ed Enrico Salvato, mentre le coreografie sono state curate dagli insegnati della scuola di musical, nata nel 2006 da Educational Team che ha iniziato a offrire ai bambini, ragazzi e adolescenti la possibilità di partecipare alla realizzazione, circa ogni due anni, di un musical.

Nella biglietteria del teatro sarà possibile trovare gli ingressi a 10 euro la sera stessa dello spettacolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA