Cade ultraleggero: morti l’imprenditore Fantinato e il dentista Guidotti
Due i morti per l’ultraleggero precipitato ad Oggiona Santo Stefano (Foto by Varese Press)

Cade ultraleggero: morti l’imprenditore Fantinato e il dentista Guidotti

Incidente questo pomeriggio intorno alle 16.45 a Oggiona Santo Stefano

Aggiornamento - Identificato ufficialmente anche la seconda vittima dell’incidente aereo di questo pomeriggio a Oggiona: si tratta del dentista di Varese Antonio Guidotti, 51 anni.

Aggiornamento - E’ l’imprenditore varesino Dario Fantinato, una delle due vittime dell’incidente di questo pomeriggio che ha visto precipitare un ultraleggero. Fantinato, 65 anni è un noto imprenditore nel campo della grande distribuzione.

Secondo quanto si apprende, il piccolo aereo, pilotato da una delle due vittime, ha urtato la cima di un albero mentre stava atterrando sulla pista privata dell’agriturismo “Oasi” di Cassano Magnago, e si é schiantato a terra prendendo fuoco. L’area é stata transennata da carabinieri e vigili del fuoco e sul posto arriveranno anche i periti dell’Enac.

Aggiornamento - Le due vittime dovrebbero essere il pilota e un passeggero. I due sarebbero morti carbonizzati perché nell’impatto il velivolo ha preso fuoco. L’incidente è avvenuto nei pressi dell’agriturismo, attorno al quale c’è anche un’aviosuperficie. Ancora non è stato chiarito se l’ultraleggero è precipitato mentre era in volo o in fase di atterraggio o di decollo.

OGGIONA SANTO STEFANO - Tragico pomeriggio in provincia. Un ultraleggero è precipitato intorno alle 16.45 di oggi tra Cassano Magnago e Oggiona Santo Stefano, in via Ortigara nei pressi dell’agriturismo Oasi. Ci sono due vittime. I soccorritori sono sul posto.

(seguono aggiornamenti)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare