Milan-Varese finisce con un poker
Tutta la grinta di Sinisa (Foto by Archivio)

Milan-Varese finisce con un poker

La squadra di Giuliano Melosi, ospite dei rossoneri di Sinisa Mihajlovic per un amichevole a porte chiuse a Milanello, finisce 4-0 ma è comunque un momento di festa

MILAN-VARESE 4-0 (2-0)

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, De Santis, Mexes, De Sciglio; Boateng, Poli, Mauri; Menez, Balotelli, Luiz Adriano. A disposizione: Diego Lopez, Piacentini, Iudica, Hamadi, Bianchimano, Spinelli. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

VARESE (4-4-2):  Bordin; Azzolin, Viscomi, Gheller, Luoni; Cavalcante, Gazo, Balconi, Becchio; Giovio, Piraccini. A disposizione: Capelloni, Ferrara, Fiori, Fontana, La Marca, Lercara, Marrazzo, Montanari, Piccinotti, Scapolo, Serughetti, Simonetto, Zazzi.  Allenatore: Giuliano Melosi
Marcatori:
Balotelli (M) al 17’ pt e al 7’ st, Luiz Adriano (M) al 27’ pt, Menez (M) al 23’ st.

Termina 4-0 per il Milan l’amichevole primaverile a porte chiuse a Milanello, contro i biancorossi di Melosi. Dopo un buon inizio del Varese con due occasioni, a firma di Piraccini e Cavalcante, si scatenano i rossoneri, con Balotelli che prima trova il palo su punizione e poi il vantaggio rossonero al 17’. Di Luiz Adriano (27’ pt) il raddoppio. Il secondo tempo vede ancora protagonista Balotelli (7’ st) e a chiudere il definitivo 4-0 ci pensa Menez (23’ st).

Su La Provincia di Varese in edicola domani, venerdì 25 marzo, il racconto e le foto del match a Milanello.


© RIPRODUZIONE RISERVATA