Ore gratis e agevolazioni: cambia il Piano della sosta

Ore gratis e agevolazioni: cambia il Piano della sosta

Presentate questa mattina dall’assessore Andrea Civati le modifiche per andare incontro alle istanze dei cittadini

VARESE - L’assessore alla Mobilità Andrea Civati ha presentato questa mattina una serie di sostanziali modifiche al Piano della mobilità, per quanto riguarda la regolamentazione della sosta. Modifiche che miglioreranno l’impatto della novità, andando incontro alle esigenze dei cittadini.
Innanzitutto piazzale Meucci, l’area della stazione di Casbeno, sarà riservata alla sosta dei pendolari solo dalle 6 alle 18. Nelle altre fasce orarie il parcheggio sarà anche per tutte le altre categorie di utenti. Questo in attesa che Regione Lombardia si pronuncia sulla questione, dal momento che il piazzale è di competenze di Fnm. Quindi in alcune vie, per favorire l’ingresso dei bambini agli asili, la tariffazione partirà solo dalle 9 del mattina, garantendo un’ora di gratuità per i genitori che li devono accompagnare. Il provvedimento riguarderò in particolare le vie Monastero Vecchio e Conciliazione a Casbeno, le vie San Giusto e Nino Bixio a Giubiano, via Procaccini, via Cairoli e via Como.
Mentre in via Bertolone, vicino alle scuole superiori di Casbeno, la tariffazione finirà in anticipo, alle 18 anziché alle 20, per poter andare incontro alle esigenze di chi finisce tardi il lavoro e degli studenti.

Ampi approfondimenti sul giornale in edicola domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA