Provocatore e irriverente. Arriva il ciclone Immanuel Casto
L’ ultimo singolo di Casto è “Alphabet Of Love” estratto dal folgorante “The Pink Album” (Foto by Parole & Dintorni)

Provocatore e irriverente. Arriva il ciclone Immanuel Casto

L’alfiere del porno-pop sarà al Crazy Comics con la nuova versione del suo gioco da tavolo

Non solo cantante. Ma anche fumettista e creatore di giochi da tavolo e di ruolo. L’istrionico artista Immanuel Casto sarà l’11 novembre al Crazy Comics di Varese per presentare il suo nuovo gioco di carte “Squillo Megere e Meretrici”. Varese è la prima tappa del suo store tour.

Immanuel Casto, nome d’arte del bergamasco Manuel Cuni, si presenta al pubblico come un soggetto irriverente e provocatore, ma a detta di chi lo conosce in realtà è una persona abbastanza timida e riservata, oltre a essere un grande appassionato di giochi di ruolo tradizionali. Ed è da questa sua passione, unita all’irriverenza del personaggio da lui creato che nasce il gioco di carte “Squillo”, giunto ormai alla quinta edizione. Gioco che ha fatto discutere e divertito migliaia di persone - fino ad oggi complessivamente ne sono state vendute quasi 40mila copie - poiché è l’unico gioco di ruolo italiano basato sullo sfruttamento della prostituzione. Alla sua uscita, il gioco aveva suscita le ire di molti tanto che venne indetta una raccolta firme affinché fosse ritirato dal commercio. In realtà questo contribuì a rendere lo stesso ancora più famoso tanto da diventare un vero e proprio cult. Dopo una trilogia più “Tradizionale”, ambientata nei giorni nostri, Immanuel Casto ne ha lanciato una intitolata “Time Travels”: l’argomento di gioco e i ruoli impersonificati sono gli stessi, solo che ambientati in una specifica era. Il primo capitolo è ambientato nell’Antica Grecia e si chiama“Satiri e Baccanti”: a dar supporto alla nostra strategia manageriale c’è la possibilità di utilizzare anche il potere di alcune divinità (alcune hanno anche le sembianze dello stesso cantante, come ad esempio Apollo).

Il secondo capitolo “Megere e Meretrici” è invece ambientato nel Medioevo ed è stato presentato in anteprima allo scorso Lucca Comics che si è concluso lo scorso 1 novembre. Lo store tour ufficiale del Casto Divo, però, inizierà l’11 novembre e la prima tappa sarà proprio il Crazy Comics di Varese.

«Non è la prima volta che Immanuel Casto viene a trovarci- commenta Lara Bartoli, presidente dell’associazione ComicArte che ha collaborato con il Crazy Comics per organizzare questo incontro- Era già venuto lo scorso San Valentino, solo che la volta scorsa non era venuto a presentare uno dei suoi giochi ma la sua ultima opera musicale “The Pink Album”. Quando si invita un personaggio controverso come lui – continua Bartoli - si prende una posizione molto netta anche nei confronti del proprio pubblico. L’irriverenza di Immanuel o si ama o si odia, non esistono vie di mezzo». L’appuntamento è venerdì 11 novembre dalle 17.30 alle 21 al Crazy Comics di Varese, dove il cantante risponderà alle domande dei fan.


© RIPRODUZIONE RISERVATA