Tè e panettone con i senzatetto. «Per festeggiare insieme il Natale»
Il gazebo dei City Angels (Foto by Varese Press)

Tè e panettone con i senzatetto. «Per festeggiare insieme il Natale»

Ai City Angels è stata consegnata anche una coperta patchwork per Gabriele, il clochard del campo di Belforte

È stato un pomeriggio allegro quello di domenica, per i City Angels, che nell’originalissimo gazebo decorato per loro dai ragazzi dell’ISIS “Valceresio” di Bisuschio hanno allestito alla stazione Nord una festa di Natale in musica assieme agli “Artisti di Strada” (gli stessi di Estensi in Musica) Salvatore Ranieri, Marco Furini, Pasquale Bevilacqua e Cesco Ferrari.

Una panettonata con tè caldo per i senzatetto varesini che ogni domenica arrivano per la distribuzione e che sono ormai diventati da tempo - come succede per tutti coloro che si occupano a vario titolo di questa causa viscerale - la famiglia di Maura Aimini, la coordinatrice varesina dell’associazione capitanata a livello nazionale da Mario Furlan.


(Foto by Varese Press)

«Abbiamo festeggiato il Natale in anticipo di qualche giorno - spiega Aimini - La prossima distribuzione sarà infatti il 26. Molti di loro fortunatamente riescono ad essere invitati da qualcuno nel giorno della festa: così, a Santo Stefano proporremo la nuova distribuzione di alimenti e di vestiario che servirà a coprire i bisogni della settimana precedente il Capodanno. Per lo stesso motivo, faremo ricadere la distribuzione successiva sul 31 dicembre, mentre domenica primo gennaio non ci sarà».


(Foto by Varese Press)

Quella di ieri è stata una feconda commistione di progetti creativi: Antonia Calabrese ha consegnato ai City Angels, con l’associazione “Varese In Maglia”, una coperta patchwork realizzata in collaborazione con le giovani richiedenti asilo della Comunità San Luigi per Gabriele, l’imbianchino che da qualche tempo vive in una roulotte senza riscaldamento né illuminazione al campo sportivo ex Greov di Belforte.

In più è iniziata la distribuzione delle 300 paia di scarpe raccolte dagli studenti dell’Isis di Bisuschio e dei cappelli e sciarpe lavorati a maglia delle Federcasalinghe di Busto.

Tanti altri volti noti si sono uniti a Maura, che domani mattina sarà impegnata a Milano con Ranieri nella consegna di un defibrillatore, per un saluto, portando chi panettoni, chi vestiario, chi semplicemente un sorriso: fra loro Luca Alfano, Luca Marsico, Mariarosa Sabella de Il Viandante e Laura Caruso.


(Foto by Varese Press)


© RIPRODUZIONE RISERVATA