Edilizia, artigiani e agricoltori. La voglia di impresa non ha confini
I nostri artigiani richiestissimi in Ticino

Edilizia, artigiani e agricoltori. La voglia di impresa non ha confini

I dati della camera di Commercio di Milano: la vicina Svizzera è un’ulteriore opportunità

Cremenaga, Ferrera di Varese, Marzio, Bregano, Cadegliano Viconago, Bregano; tutti Comuni del nord del Varesotto accomunati dall’ospitare sul territorio un numero importante di imprese, come dimostrato dall’indagine effettuata dalla Camera di Commercio di Milano e dal fatto di essere paesi piccoli, nella maggioranza dei casi addirittura sotto i mille residenti. Non per questo si tratta di paesi spenti e senza prospettive, ma al contrario realtà dove non manca la voglia di fare, soprattutto da parte dei giovani.

Secondo i dati dell’ente camerale milanese, basata su un’elaborazione dei dati del registro imprese relativi alle sedi di impresa attive e Istat 2016, delle oltre duecento imprese che risultano attive in questi Comuni, circa il 60% è costituito da piccole ditte individuali.

Quali sono i settori dove più frequentemente operano le attività presenti in questi piccoli paesi del Varesotto? Si tratta soprattutto, di ditte impegnate in lavori edili, ma anche nella tinteggiatura, oppure nel giardinaggio. Sono presenti anche aziende agricole, installatori di impianti e anche fabbri; questo, per quanto riguarda in particolare i giovani titolari di ditte con sede a Cremenaga, Ferrera di Varese, Marzio e Bregano. Molti lavorano nella vicina Svizzera, dove sono molto apprezzati in particolare gli artigiani della provincia di Varese.

Analizzando i dati relativi alle imprese guidate da non italiani, i settori maggiormente coinvolti sono, oltre ai lavori edili, anche il commercio ambulante, soprattutto di abbigliamento, in particolare a Cadegliano Viconago, Bregano e Brusimpiano. Più in generale, sono presenti anche attività legate all’accoglienza, come bar, ristoranti e alberghi e più in generale al settore dei servizi.

A differenza di altre province della Lombardia, quella di Varese non è specializzata in un particolare comparto; la voglia e la capacità di fare impresa, anche nei piccoli paesi, che costituiscono la maggioranza sul nostro territorio, va oltre un settore specifico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA