Nel lago spuntano le Lontre e illuminano di allegria le acque
Amicizia, allegria e sport: le Lontre di Monate sono soprattutto questo

Nel lago spuntano le Lontre e illuminano di allegria le acque

Il gruppo di nuotatori amatoriale di Monate si tuffa all’imbrunire con boe luminose. «Ci unisce la voglia di stare insieme»

Si tuffano all’imbrunire con piccole boe illuminate con stick fluorescenti, creando una immagine suggestiva e luminosa che si muove sul lago di Monate. Questa “specie animale” poi – dopo i giochi in acqua – riemerge e si ritrova a terra intorno ad un’allegra tavolata.

Questo branco di eccezionali esemplari lacustri è composto in realtà da persone che hanno voglia di divertirsi insieme. Il nome del loro gruppo è altrettanto eccezionale: sono le Lontre di Monate.

Dall’estate scorsa

Capitanate da Claudio Bottene - organizzatore di eventi in acque libere e coordinatore del Circuito Nobile dei Laghi con manifestazioni di nuoto sul lago di Monate sin dal 2004 – le Lontre nostrane si esibiscono in questi divertenti giochi dalla scorsa estate. «Questa iniziativa di gruppo - spiega Bottene - è iniziata a fine estate 2016 e continua ad allargarsi in maniera virale. Siamo un gruppo di persone che, dopo una giornata lavorativa, appena l’occasione lo permette, si ritrova per praticare sport amatoriale. Non siamo un gruppo strutturalmente organizzato ma persone libere che, attuando accorgimenti per la reciproca sicurezza in acqua, nuotano insieme. Ciò che ci unisce è la voglia di stare insieme».

Bottene in un recente passato si è occupato anche di grandi eventi: nel settembre 2013 portò per la prima e unica volta sul Lago di Monate la Nazionale Italiana di Nuoto di Fondo capitanata da Martina Grimaldi reduce a Barcellona nel luglio della medaglia d’oro nella 25 km. Oggi però ama dedicarsi alle attività amatoriali con i suoi amici di nuotate.

I giocosi mammiferi di Monate oltre ad avere una spiccata vocazione acquatica hanno una socialità coinvolgente e contagiosa. Hanno eletto il lago di Monate e le sue limpide acque sorgive a sede delle loro escursioni in acqua.

Amicizia e ambiente

Sfoggiano la loro sportività e le loro doti natatorie in qualche centinaio di metri in acqua e intanto si divertono, insieme, consacrando in semplicità i valori dell’amicizia, dell’amore e rispetto per la natura, della convivialità e prossimità umana.

«Il gruppo delle Lontre ama stare insieme ed ogni membro è unico e importante, nessuno è solo e in acqua ci si controlla a vicenda, sempre attenti a preservare da ogni pericolo tutti i partecipanti».

Per chi volesse unirsi a questo singolare quanto fantastico gruppo, inizialmente composto da quattro persone e oggi da una trentina di “esemplari” fra maschi e femmine, basta presentarsi in spiaggia o contattare Claudio Bottene (claudio.bottene@gmail.com, oppure 338 2382594). Perché le Lontre di Monate aspettano tutti nel loro splendido habitat.


© RIPRODUZIONE RISERVATA