Si accascia in sella allo scooter. Gravissimo un motociclista
L’uomo è stato soccorso in elicottero

Si accascia in sella allo scooter. Gravissimo un motociclista

Paura ieri sera a Maccagno: l’uomo si è sentito male, finendo a terra. Lotta per la vita

Grave incidente in via Roma: motociclista in prognosi riservata. L’incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 20 di ieri in centro a Mercallo. Secondo i primi accertamenti il motociclista, 50 anni, residente in paese, è stato colto da malore mentre era in sella al suo scooter perdendo il controllo del mezzo e cadendo sull’asfalto sotto gli occhi di numerosi passanti.

L’allarme è scattato immediatamente: i testimoni hanno chiamato il 112. Areu è intervenuta sul posto con ambulanza e elisoccorso, il mezzo più veloce a disposizione. In via Roma sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Gallarate. Le condizioni del motociclista sono apparse subito molto gravi: il cinquantenne era in arresto cardiaco. I medici e il personale infermieristico hanno tentato il tutto per tutto: il cinquantenne è stato rianimato sul posto. Per oltre 40 minuti i medici hanno lottato disperatamente facendo, infine, ripartire il cuore del cinquantenne.

Il motociclista è stato quindi trasportato in elicottero a Varese: le sue condizioni restano molto gravi. Secondo quanto accertato sinora dai carabinieri l’incidente sarebbe stato causato dal malore. Il cinquantenne sarebbe stato visto accasciarsi mentre era sullo scooter. La moto senza più guida avrebbe sbandato finendo a terra. Sembrerebbe che la gravità delle condizioni del motociclista sia dovuta più al malore che non alle ferite causate dalla caduta sull’asfalto.

Il cinquantenne, secondo i testimoni, non viaggiava ad alta velocità e indossava il casco. A quanto pare stava tornando a casa dopo aver fatto alcune commissioni. L’incidente avvenuto in centro ha richiamato l’attenzione di molti. Alcuni cittadini sono rimasti accanto al cinquantenne nei pochi minuti occorsi ai soccorsi per arrivare sul posto. Hanno segnalato la presenza del ferito a terra agli altri mezzi in transito. Poi la situazione è stata ovviamente completamente gestita dai militari arrivati immediatamente. L’uomo adesso lotta per la vita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA