Un malore poi lo schianto. Muore padre di famiglia

Un malore poi lo schianto. Muore padre di famiglia

Tragica fatalità. Claudio Mollo aveva 47 anni. La sua Ford è uscita di strada a Caronno

Ha perso il controllo della macchina a bordo della quale stava viaggiando ed è morto praticamente sul colpo.

La vittima è Claudio Mollo, 47 anni di Carnago, operaio e padre di famiglia (aveva tre figli). L’automobilista è deceduto in seguito, molto probabilmente, a un malore che lo ha colpito mentre stava percorrendo via Trieste a Caronno Varesino. Le cause del decesso, però, saranno chiarite con esattezza solo dopo aver effettuato l’esame autoptico al quale verrà sottoposto nelle prossime ore.

Ma andiamo con ordine. Il tragico incidente è avvenuto poco dopo mezzogiorno, intorno alle 12.15 o giù di lì. L’automobilista di Carnago si trovava a bordo della sua Ford ed era da solo in macchina. Stando alle prime ricostruzioni non sembra ci fossero altri mezzi coinvolti nel drammatico incidente. L’automobilista avrebbe, infatti, fatto tutto da solo. A un certo punto, sempre stando alle prime informazioni, si sarebbe accasciato sul volante finendo fuori strada.

La corsa della sua Ford si è conclusa in una rivetta, tra i cespugli della fitta vegetazione che costeggia la zona. Una tragedia terribile sulla quale stanno indagando gli agenti di polizia locale del Comune di Caronno Varesino. In pochi istanti sul luogo dell’incidente si sono precipitati i mezzi del 118, gli agenti di polizia locale e i vigili del fuoco del Comando Provinciale di Varese.

Vista la gravità della situazione, è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso che immediatamente si è sollevato in volo dall’ospedale di San Fermo Della Battaglia, ma purtroppo l’automobilista era già deceduto. Per lui non c’è stato nulla da fare.

I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa hanno messo in sicurezza il veicolo e collaborato con il personale sanitario. Gli agenti di polizia locale hanno raccolto le testimonianze e hanno effettuato un sopralluogo tecnico per definire con esattezza la dinamica dell’accaduto. Gli agenti si sono soffermati a lungo in via Trieste anche per chiarire le circostanze dell’incidente, anche se già dai primi riscontri la pista seguita dagli investigatori è stata quella del malore in macchina.

Nel frattempo la notizia del tragico evento si è diffusa fino a Carnago dove l’automobilista viveva con la sua famiglia. La comunità carnaghese è stata colpita nel profondo dalla tragica e improvvisa morte avvenuta ieri mattina sulle strade di Caronno Varesino. Nelle prossime ore, dopo che l’autorità giudiziaria, avrà concesso il via libera, verrà definita anche la data del funerale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA