Forte raffiche di vento: in difficoltà due kitesurfer sul Lago Maggiore
Uno dei momenti di soccorso del primo kitesurfer in difficoltà sul lago Maggiore a causa del forte vento di oggi (Foto by vigili del fuoco)

Forte raffiche di vento: in difficoltà due kitesurfer sul Lago Maggiore

Il primo intervento è avvenuto alle 14, mentre il secondo alle 19: entrambi gli uomini sono stati tratti in salvo. I vigili del fuoco impegnati in una trentina di interventi per alberi caduti, cartelloni pericolanti e caduta di tegole

MACCAGNO - I vigili del fuoco sono intervenuti due volte nella giornata di oggi per soccorrere degli sportivi che stavano praticando “Kitesurfing” sulle acque del Lago Maggiore.

Il primo episodio è avvenuto alle 14: a causa del forte vento che ha soffiato sulla zona un uomo si è trovato in difficoltà. L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti a riva. Sul posto si sono recati gli specialisti del soccorso acquatico a bordo di una pilotina, anche se nel frattempo la persona è riuscita a raggiungere autonomamente la riva.

Il secondo intervento è avvenuto alle 19: in difficoltà un altro kitesurfer in balia delle onde e del forte vento. Immediatamente dal distaccamento di Luino è partita una pilotina con a bordo quattro operatori, le operazioni sono state rese particolarmente complesse causa le avverse condizioni del lago e il calare del l’oscurità. In ausilio ai soccorritori si è aggiunto un battello della Navigazione Lago Maggiore, il personale di bordo è riuscito a individuare la persona e a trarla in salvo. L’uomo è stato portato all’imbarcadero di Maccagno.

Il forte vento ha inoltre creato danni in tutto il territorio provinciale: si registrano inoltre una trentina di interventi per alberi caduti, cartelloni pericolanti e caduta di tegole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Telegram Ti è piaciuto quest’articolo? Iscrivendoti al servizio Telegram, potrai ricevere le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti
Articoli più letti