Travolto sui binari da un treno merci. Muore un 29enne in località Barza
Tragico incidente sui binari a Ispra: un giovane 29enne è stato travolto da un treno merci. L’ipotesi sembra quella di un suicidio (Foto by archivio)

Travolto sui binari da un treno merci. Muore un 29enne in località Barza

Il fatto ieri intorno alle 9.15 a Ispra. Per gli investigatori si tratterebbe di suicidio

ISPRA - Tragedia sui binari ieri mattina a Ispra: un giovane di 29 anni è deceduto dopo essere stato travolto da un treno merci. Secondo la ricostruzione della polizia ferroviaria, che si sta occupando del caso, si è trattato di un suicidio.

Gli investigatori, infatti, hanno raccolto tutti gli elementi necessari per stabilire con certezza che all’origine della morte del ragazzo c’è stato un gesto estremo, anche se i motivi restano ignoti.

I fatti si sono svolti nella mattinata di ieri intorno alle 9.15 o giù di lì. In quel momento all’altezza della località Barza, stava passando un treno merci della linea Luino-Sesto Calende. La tratta è rimasta poi bloccata a lungo, ma si tratta di un tragitto che non viene percorso dai treni per passeggeri.

Mentre il convoglio stava transitando per Barza, il giovane è sbucato dal nulla gettandosi sui binari. Il macchinista che lo ha visto spuntare all’ultimo non ha potuto evitare l’impatto con il ventinovenne della zona.

Lo schianto non ha lasciato scampo al giovane che è morto sul colpo, dilaniato dalla forza d’urto del convoglio.

Sul luogo del gravissimo episodio sono intervenuti i mezzi di soccorso del 118, i carabinieri della stazione di Angera e gli agenti della polizia ferroviaria che si stanno occupando della faccenda.

I poliziotti hanno raccolto le testimonianze dirette dell’accaduto, sulla base delle quali non ci sarebbero molto dubbi rispetto alle circostanze. Secondo fonti investigative, infatti, non ci sarebbe alcun dubbio rispetto al fatto che il ventinovenne si sia suicidato.

In pochi attimi quelle che doveva essere una tranquilla mattinata in una zona tranquilla della provincia di Varese si è trasformata in un incubo. I poliziotti stanno proseguendo tutti gli accertamenti anche in ordine alle cause che avrebbero spinto il giovane a farla finita, spingendosi contro il treno in corsa.

Non si sono registrati particolari disagi poiché la linea ferroviaria sarebbe destinata unicamente al traffico delle merci.n


© RIPRODUZIONE RISERVATA