Il pilota di rally Andrea Crugnola scende in campo al fianco di Orizzonte Ideale

Il campione della Renault ha aderito ufficialmente al progetto Varese Cresce. «Il Rally dei Laghi è stato possibile grazie al lavoro di Cosentino e Clerici»

A Varese l’attivismo civico si sta risvegliando. E sono sempre di più i cittadini e i professionisti che scelgono di scendere in campo in vista delle prossime elezioni, sia con ruoli di candidati che di semplici attivisti. Segnali positivi per un ritorno di amore verso la propria città. Questo il caso di , 26 anni, varesino di , e noto per essere nel , massimo esponente italiano nei Rally Internazionali -categoria -, nonché sul canale .

Crugnola ha aderito ufficialmente al progetto Varese Cresce lanciato dall’associazione . «Poche settimane fa è stato presentato a Varese dai responsabili dell’associazione Orizzonte Ideale, guidata dal consigliere comunale Giacomo Cosentino, il progetto Varese Cresce, finalizzato a sviluppare proposte che consentano di continuare a far crescere la nostra Città in maniera ancor più importante e coraggiosa rispetto a questi anni, seppur positivi. Durante la conferenza stampa di presentazione è stato fatto un appello a tutti coloro che hanno esperienze in vari settori, tra cui lo sport, per aderire al progetto ed entrare a far parte delle commissioni di lavoro tematiche da cui usciranno le proposte programmatiche per il quinquennio 2016-2021»

dichiara Crugnola. Crugnola ricorda come il progetto di sia stato possibile «parlando con e con l’ex assessore e mettendo in atto un’ottima sinergia». E quindi la scelta di aderire al progetto: «Aderisco con molto piacere e sono contento di poter mettere a disposizione la mia esperienza internazionale in ambito sportivo per provare a rendere la mia Città ancora più attrattiva di adesso. Sono cresciuto qui, vivo qui, sono fiero della mia Città soprattutto quando sono all’estero per le gare e credo che Varese abbia un potenziale di crescita incredibile, ognuno deve fare la sua parte».