Elmec spinge il fotovoltaico «Il territorio sia virtuoso»
Lo staff di Elmec, per l’iniziativa “400.000 tetti fotovoltaici”

Elmec spinge il fotovoltaico «Il territorio sia virtuoso»

Economia verde - L’azienda di Brunello insieme a Bcc lancia la sua iniziativa

Agevolare la formazione di un gruppo di acquisto privato tra i cittadini del varesotto e della bassa comasca, per l’acquisizione di impianti fotovoltaici. Questo l’obiettivo della terza edizione dell’iniziativa “400.000 Tetti Fotovoltaici” presentata ieri mattina nella sede di Brunello di Elmec Solar, divisione green di Elmec.

Open day a Brunello

La campagna di iscrizioni è iniziata ieri e proseguirà fino al 30 giugno, con un open day previsto nelle sede di Brunello il prossimo 8 giugno. Per il secondo anno consecutivo, accanto all’azienda varesina e al Green Team, ci saranno la Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate, che agevolerà i partecipanti al Gap con un prodotto dedicato a tasso agevolato e la cooperativa sociale Naturcoop, con le sue professionalità e i suoi progetti sociali. Anche l’edizione 2016 di “400.000 Tetti” è incentrato sulla filosofia dell’acquisto condiviso e consapevole, centrato sull’abbassamento dei costi dei pannelli fotovoltaici acquistati “in gruppo” e sulla relativa installazione. Le aree interessate dal gruppo di acquisto sono l’intera provincia di Varese e otto Comuni della provincia di Como; l’edizione di quest’anno presenta anche alcune novità. La proposta di Elmec Solar comprende, oltre a moduli fotovoltaici di alta qualità, anche un inverter predisposto per l’eventuale aggiunta di un sistema storage; ai partecipanti, saranno riservate agevolazioni speciali proprio sui sistemi di accumulo dei brand Tesla Powerwall e SonnenBatterie. La seconda novità riguarda un progetto parallelo proposto da Naturcoop, che nel 2016 ha attivato una collaborazione con la onlus “In&Out of the Ghetto”, per un’azione di sostegno alla popolazione di un compound in Zambia. Elmec Solar e Bcc hanno scelto di appoggiare Naturcoop donando all’associazione un contributo per l’installazione di un impianto fotovoltaico attraverso il progetto “Metti energia nello sviluppo internazionale”; i partecipanti al gruppo di acquisto potranno scegliere liberamente se partecipare alla raccolta fondi.

Un territorio green

Per partecipare al Gap, le richieste di preventivo possono essere inviate dal 10 maggio al 30 giugno tramite il sito www.elmecsolar.com. «Siamo felici di riproporre per il terzo anno consecutivo il nostro Gap, per consentire a chi aderirà di cogliere l’occasione di rendersi ulteriormente indipendente dalla rete elettrica, grazie alla tecnologia dell’accumulo - afferma Alessandro Villa, amministratore delegato di Elmec Solar - già molti nostri clienti hanno risposto positivamente a questa offerta, al punto che abbiamo esaurito in un mese la disponibilità in magazzino dei sistemi di powerstorage; l’iniziativa ha l’obiettivo principale di diffondere la tecnologia fotovoltaica, rendendo ancora più green e virtuoso il nostro territorio».
La Bcc è pronta a fare la sua parte. «La promozione di un’iniziativa basata sul coinvolgimento di soggetti locali e la creazione di un gruppo di acquisto incontrano in pieno la nostra filosofia cooperativa» commenta Roberto Scazzosi, presidente della Bcc. «L’innovativa sinergia tra mondo aziendale e mondo cooperativo, coinvolgendo il territorio può fare bene al territorio stesso» chiosa Paolo Cova, direttore di Naturcoop.


© RIPRODUZIONE RISERVATA