Il lusso e l’eleganza degli arredi italiani sbarcano nell’arcipelago delle Antille
L’interno delle camere realizzato da Gmc Italia del Gruppo Sacea

Il lusso e l’eleganza degli arredi italiani sbarcano nell’arcipelago delle Antille

Gmc Italia, con il marchio varesino Cyrus Company, ha ottenuto una commessa da tre milioni di euro

Una commessa da tre milioni di euro per Gmc Italia, che con il marchio varesino Cyrus Company, fa parte di Sacea Group che ha il suo quartier generale a Cerro Maggiore. Gmc Italia è un’impresa specializzata nella realizzazione di mobili e arredi di lusso italiani; con la formula del contract si è aggiudicata una commessa per realizzare circa settanta unità tra camere, suite e ville in un nuovo resort in fase di realizzazione in una splendida isola caraibica dell’arcipelago delle Antille.

I prodotti di qualità realizzati dalle sapienti mani dei nostri artigiani vanno insomma alla conquista del mondo.

Il lavoro ottenuto nelle Antille porterà nelle casse dell’azienda del gruppo Sacea tre milioni di euro che rappresentano però solo un primo step, perché l’operazione con i proprietari del resort di lusso è ancora in corso di trattativa, riguardante la realizzazione di ulteriori lavori. Sono in corso diverse trattative infatti, anche per la realizzazione delle hall e di tutte le aree comuni del complesso di villeggiatura esclusivo e riservato a un pubblico particolarmente esigente.

I prototipi degli interni delle camere, delle suite e delle ville sono stati realizzati nei laboratori dell’azienda in un continuo lavori di ricerca per trovare le soluzioni e i materiali migliori e più adatti alle esigenze del cliente. I lavori per la struttura, commissionati da un prestigioso studio di architettura parigino, sono stati oggetti di un bando di gara durato ben due anni e che ha visto la partecipazione dei principali competitors nel mondo del contract. A spuntarla è stata però Gmc Italia di Sacea Group che ha vinto la concorrenza grazie alla rinomata qualità dei propri prodotti e delle proprie soluzioni studiate appositamente per soddisfare le esigenze del cliente in ogni singolo dettaglio. Gmc Italia nel proporre il proprio progetto ha realizzato due camere campione, che hanno rappresentato al meglio l’eccellenza, la qualità e la meticolosità della realizzazione made in Gmc e che hanno portato il committente a scegliere l’azienda italiana per la fornitura del proprio resort esclusivo. Le camere sono state costruite con materiali pregiatissimi e saranno tutte completamente realizzate in domotica, grazie alla collaborazione con diversi partner scelti a livello worldwide e consentiranno agli ospiti del resort nella Antille di poter usufruire di tutti i comfort dell’automazione domestica. La formula di Gmc Italia e di Sacea Group è vincente perché sposa la cura artigianale con l’organizzazione industriale; l’azienda nel corso degli anni ha realizzato arredamenti e progetti completi di arredo di hotel di lusso in Arabia Saudita, Dubai, Russia, Francia e ovviamente Italia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA