Le luci degli abeti illuminano i rioni. E Babbo Natale ascolta i bambini

Le luci degli abeti illuminano i rioni. E Babbo Natale ascolta i bambini

L’assessore Mazzetti al termine dell’accensione a Cascinetta : «Un dono ai quartieri»

GALLARATE - A Gallarate è arrivato il Natale nel centro e nei rioni. Ieri mattina infatti è stato inaugurato il villaggio nel centro cittadino e, nel pomeriggio, sono stati accesi ufficialmente gli abeti donati dall’amministrazione comunale ai rioni.

I festeggiamenti sono iniziati a partire dalle 10, quando il cancello della casetta di Babbo Natale è stato ufficialmente aperto al pubblico. I più piccoli non hanno resistito all’opportunità di sedersi sulle gambe di Babbo Natale e scattarsi una foto. A fianco di Santa Claus c’erano i suoi fidati  aiutanti Elfo e Renna insieme all’immancabile slitta rossa sulla quale erano già posizionati i primi regali. «Mamma, ma il pacchetto grande è il mio regalo? - chiede il piccolo Alessandro scrutando la slitta - Io gliel’ho detto a Babbo Natale che quest’anno sono stato bravo anche perché ho sempre giocato con il mio fratellino».

E come da programma, nella via centrale, è stato allestito il mercatino solidale organizzato dal Comitato commercianti del centro e dal Naga. «Ci è sembrato giusto dare spazio anche alle Associazioni di volontariato ed alle scuole cittadine che, con creatività e passione, hanno realizzato dei regali di Natale davvero simpatici». Inoltre, sul sagrato della chiesetta di San Pietro, il gruppo dei 9.9 ha posizionato la palla gonfiabile all’interno della quale grandi e piccini hanno potuto scattarsi una foto ricordo. Visto l’apprezzamento di tutti i partecipanti, l’ iniziativa verrà riproposta anche domenica, sia al mattino che al pomeriggio.

Nel pomeriggio le luci posizionate sugli alberi hanno illuminato di luce natalizia Gallarate. «Devo fare i miei complimenti a tutti quelli che in queste settimane hanno contribuito all’allestimento degli abeti - dichiara l’assessore alle attività produttive Claudia Mazzetti al termine della cerimonia di accensione a Cascinetta - Volevamo fare un dono ai quartieri che allo stesso tempo riportasse la magia del Natale ma anche ravvivasse la voglia di stare insieme e di lavorare in sinergia per raggiungere un obiettivo comune. Inoltre è davvero bello vedere che così tanti bambini hanno voluto dare il proprio contributo. Proprio un bel gesto».

Gli appuntamenti non sono finiti. Oggi nel calendario degli eventi organizzati dal Naga ci sono due appuntamenti importanti, l’inaugurazione del trenino natalizio (i biglietti gratuiti possono essere richiesti nei negozi del centro) ed in piazza Libertà dalle 15.30 alle 18.30, musica dal vivo e “trucca-bambini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA