Venerdì 27 Settembre 2013

Discanto in San Francisco

Con l’arte di Sandro Sardella

SARONNO - L’artista Sandro Sardella
(Foto by Varese Press)

Poesia, immagini e cultura del lavoro. In un tempo decisamente “barbaro”, l’arte di Sandro Sardella è un faro.

Che dopo essere stata al Festival internazionale di Poesia di San Francisco, torna a Varese per ripresentare l’opera nata da quell’esperienza: “Discanto in San Francisco/Harmonizing in San Francisco” un’armonizzazione per dissonanze, edito da abrigliasciolta proprio per festeggiare anche in Italia l’esperienza americana dell’autore all’International Poetry Festival, dove tra l’altro, oltre ai propri versi poetici, ha portato le proprie opere visive, l’esposizione “Passages” (un ciclo di “carte” del 1999 ed uno del 2011).

Il libro di Sardella, edito nella nuova collana “blocconote”, con copertina di Agneta Falk, traduzione in americano di Jack Hirschman ed una nota sul “poetage” di Giovanni Trimeri (tradotta da Giovanna Bertoni), sarà presentato domenica 6 ottobre alla Libreria Pagina 18 in via Padre Monti 15, a Saronno, alle 20.30.

Nella presentazione sarà accompagnato dalla poetessa Antonella Visconti, ospite fisso della Carovana dei versi-poesia in azione di abrigliasciolta.

Proprio in occasione della presentazione, la casa editrice svelerà il prossimo evento editoriale che ha in programma e sul quale finora ha tenuto, senza sconti ai curiosi, il massimo riserbo.Marco Tavazzi

© riproduzione riservata