Nel bosco a far legna  Muore colpito da un albero

Nel bosco a far legna
Muore colpito da un albero

Questa mattina, intorno alle 8, un gruppo di cacciatori ha lanciato l’allarme: Massimiliano Mattiolo, 42 anni, era già senza vita

RANCIO VALCUVIA - Un cadavere nei boschi di Rancio: il ritrovamento alle 8 di questa mattina. A fare la drammatica scoperta alcuni cacciatori impegnati in una battuta che hanno subito dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e ambulanze del 118. Per l’uomo, Massimiliano Mattiolo, 42 anni di Cassano Valcuvia, non c’era però più nulla da fare. Accanto al corpo è stata trovata una motosega. Stando alle prime informazioni il quarantaduenne stava facendo legna quando la radice di una pianta lo ha colpito ferendolo a morte. I rilievi sono però ancora in corso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA