Denis Buosi porta Varese nel tempio dei pasticceri
Denis Buosi

Denis Buosi porta Varese nel tempio dei pasticceri

Domani il maestro cioccolatiere sale in cattedra a Sweety of Milano, la kermesse dedicata al mondo dei dolci

Ci sarà anche Denis Buosi, unico varesino, fra i gotha della pasticceria che per due giorni, domani e domenica a Palazzo delle Stelline a Milano, offriranno il meglio delle loro dolci creazioni a Sweety of Milano, giunto alla sua terza edizione.

Sweety of Milano è il più importante evento italiano dedicato alla pasticceria dove è possibile incontrare i più grandi e prestigiosi pasticceri italiani, che avranno ciascuno il proprio stand e terranno lezioni dimostrative di arte pasticcera oltre a presentare le proprie creazioni per le degustazioni.

Accanto dunque a pasticceri del calibro di Iginio Massari, Salvatore De Riso e tanti altri ci sarà anche Denis Buosi che tra le varie proposte, come cavallo di battaglia di questa edizione porterà la sua specialità Il Buosino, una particolare miscela a base di caffè e cioccolata accompagnato da un gustoso cucchiaino di cioccolato per l’occasione servito accanto ad un piccolo dolce. Per le altre proposte Denis Buosi porterà i suoi famosi cioccolatini, un croissant salato al cacao con mozzarella di bufala, speck, cuore di bue, basilico, olio evo e infine una meringatina.

Domani, sabato 16 settembre, alle ore 14, all’interno della manifestazione Denis Buosi terrà una masterclass dal titolo “Cioccolato da bere. Golosità in tazza” dove spiegherà tutti i segreti della perfetta lavorazione del cioccolato per ottenere una cioccolata perfetta. Il cioccolato è infatti l’ingrediente principe delle creazioni di Buosi.

Quella di Buosi è la storia di una piccola pasticceria artigianale che negli anni e nel passaggio generazionale ha saputo trasformarsi in un’azienda polifunzionale che comprende due punti vendita, uno a Varese e uno a Venegono Superiore dove si trova anche il laboratorio e la scuola di cucina e di pasticceria, la Buosi Academy.

A dirigere l’impero Buosi oggi c’è Denis, entrato nel laboratorio di famiglia nei primi anni ’80 e che sempre più affascinato dal cioccolato, ingrediente principale e principe dei suoi dolci, ha creato e presentato le sue opere in diversi concorsi nazionali e internazionali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA