“Sportivarte” per tutti i bambini. Nel Parco del Sorriso di Luvinate

“Sportivarte” per tutti i bambini. Nel Parco del Sorriso di Luvinate

La novità dell’associazione Teatro in Drao di Varese, insieme a Immaginarte e Mani e Terra

LUVINATE - È tempo di sport, giochi e teatro per tutti i bambini nel parco del Sorriso di Luvinate.

Sono ancora aperte le iscrizioni per il campo estivo “Sportivarte” a Luvinate, che si svolge nel Parco del Sorriso e nel Salone dell’Accademia di Musicarte, da luglio a settembre, organizzato dall’associazione Teatro in DRAO Varese, con attività ludiche, espressive e teatrali condotte da Clarissa Pari, da Immaginarte (accademia di musica e canto) con il musicista insegnante Roberto Scordia, e dall’associazione Mani e Terra con l’architetto Piera Basile, esperta di attività manuali di terra cruda e creazione di forme geodetiche.

Il progetto di sinergie intende offrire momenti di aggregazione e socializzazione ludico-formativa ai bambini dai 5 ai 10 anni e, contemporaneamente, offrire un servizio alle famiglie con genitori impegnati dal lavoro anche nel periodo estivo. Ci saranno inoltre momenti di espressione artistica e momenti di formazione ludico sportiva.

Non può mancare lo sport con gli esperti che porteranno avanti il progetto Giocasport con attività sportive e fitness.

Oltre ai valori “espressivi” e “ludico sportivi” Sportivarte vuole far crescere nei piccoli i valori pedagogici di crescita, maturazione, sviluppo della creatività, definizione della personalità, acquisizione di sicurezza e capacità di rapportarsi con gli altri, che l’esperienza porta con sé.

Le attività dei laboratori Sportivarte sono quindi il Teatro, con personaggi costruiti su misura e la preparazione di uno spettacolo finale, che verrà portato in scena sul palco naturale di pietra sito nel parco, con le storie create e scritte dai bambini del Campo, spiega l’insegnante, regista e attrice Clarissa Pari.

Spazio anche alla musica e al canto con propedeutica musicale, esercizi ritmici, scoperta delle potenzialità vocali.

Momenti danzanti si alterneranno alle attività sportive: percorsi gioco-motori che introducono in maniera ludica e divertente i componenti degli sport principali, quali volley, ginnastica artistica, calcio e percorsi con staffetta.

Lavori Creativi manuali impegneranno i piccoli con la costruzione di oggetti attraverso materiali riciclati, scenografie, costumi teatrali e costruzione di forme geodetiche. A Sportivarte poi si fanno anche i compiti estivi in gruppi suddivisi in base all’età e si impara anche l’educazione ambientale con una fantastica caccia al tesoro botanica ed escursioni alla scoperta dei luoghi di importanza ambientale ed artistica con le guide volontarie GEV del Comune di Varese e del Parco Campo dei Fiori.

Per info: numero di telefono 338/6009906, Facebook “Teatro in Drao Varese”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA