Il Campo dei Fiori chiama gli appassionati della corsa
Foto di archivio

Il Campo dei Fiori chiama gli appassionati della corsa

Al via la 2°edizione dell’Eolo Running Grand Prix

Si svolgerà domenica prossima, 23 aprile, la seconda edizione dell’Eolo Running Grand Prix, circuito che comprende tre gare dedicate agli appassionati di corsa in montagna, che potranno sfidarsi su tre percorsi sviluppati sui sentieri del parco Campo dei Fiori.

Il ritrovo è fissato a Brinzio per la prima delle tre prove in programma “Il giro del masso erratico”; seguiranno la terza edizione della Gromeron tra Gavirate e Comerio che si svolgerà il 25 aprile e infine il primo memorial “Pierantonio Maretti” il 30 aprile, con partenza da Caldana, frazione di Cocquio Trevisago. E’ ancora possibile iscriversi al circuito o alle singole gare accedendo attraverso il sito www.eolorunninggp.it; chi si registra entro il 21 aprile avrà in omaggio un paio di manicotti scalda braccia.

La manifestazione, valida per il calendario regionale Fidal, è promossa dalle associazioni podistiche locali con il sostegno dell’azienda Eolo di Busto Arsizio e con il patrocinio di Varese Sport Commission e parco regionale Campo dei Fiori. Per la tappa di Brinzio del 23 aprile, i volontari del gruppo Ana e di Atletica Verbano stanno lavorando per mettere a punto il percorso di poco meno di 11 chilometri e mezzo di dislivello positivo che si svilupperà sul versante del Campo dei Fiori. Il ritrovo è fissato alle 8.30 a Brinzio al parco feste Piccinelli; partenza alle 10, mentre le premiazioni avranno luogo alle 12. Per quanto riguarda la Gromeron che si disputerà il 25 aprile, la partenza verrà data da Groppello, frazione di Gavirate, sulle sponde del lago di Varese. L’Atletica Gavirate ha curato il tracciato caratterizzato da 7.7 chilometri di lunghezza e 525 metri di dislivello che conducono alla grotta del Remeron, un gioiello naturalistico immerso nel territorio di Comerio, a cui si giungerà attraversando il centro del paese, dove verranno organizzati il ritrovo, le premiazioni e si potrà partecipare al pasta party. Ultimo appuntamento dello speciale trittico sarà il 30 aprile con partenza e arrivo a Caldana, frazione collinare di Cocquio Trevisago, per il memorial “Pierantonio Maretti”, organizzato dal locale gruppo Ana e da Atletica Verbano. Saranno 400 i metri di dislivello fino a Pian delle Noci, per poi giungere, dopo 9.8 chilometri, al traguardo. Al termine della gara si svolgeranno le premiazioni finali del circuito e si festeggerà tutti insieme con un meritato pasta party.


© RIPRODUZIONE RISERVATA