Vanno a prendere i figli a scuola e finiscono in una rissa furibonda
I Carabinieri di Lonate Pozzolo sedano una rissa davanti alla scuola elementare tra i familiari di due ragazziFoto d’archivio

Vanno a prendere i figli a scuola e finiscono in una rissa furibonda

Una storia di “ordinaria follia” davanti all’elementare di Lonate Pozzolo, che finisce solo con l’intervento dei Carabinieri. Nella foga il nonno investe i propri familiari e urta un palo.

LONATE POZZOLO - Ieri, lunedì 19 ottobre, i Carabinieri sono intervenuti presso la scuola elementare di Sant’Antonino, frazione di Lonate Pozzolo, per sedare una violenta lite sorta tra due famiglie giunte presso l’Istituto per recuperare il proprio figlio di 10 anni.
Alcuni dissidi dei due giovani coetanei hanno portato le rispettive famiglie ad essere coinvolte in un violento litigio nel parcheggio della scuola. La lite, dapprima solo verbale, si è evoluta velocemente in uno scontro fisico tra le persone coinvolte. Il nonno di uno dei ragazzi, un uomo di 55 anni che aveva accompagnato la moglie e la figlia a prendere il nipote all’uscita da scuola, ha cercato di allontanarsi dallo scontro “investendo lievemente” per errore i propri familiari con la sua macchina. Nella foga l’uomo ha urtato anche un palo. La rissa è terminata solo con l’arrivo dei Carabinieri di Lonate Pozzolo che hanno diviso i contendenti e raccolto le prime testimonianze. Le persone coinvolte sono state accompagnate presso l’ospedale più vicino per accertamenti medici ma sono state rilasciate già in serata poiché le lesioni erano lievi. Dalle prime testimonianze raccolte era emerso che uno dei contendenti avesse con sé un piccolo attrezzo agricolo simile ad un machete, ma le perquisizioni successive non hanno portato alla luce alcuna arma bianca. I reati ipotizzati sono lesioni personali, ingiuria e minacce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Telegram Ti è piaciuto quest’articolo? Iscrivendoti al servizio Telegram, potrai ricevere le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti
Articoli più letti