«San Lorenzo, io lo so perchè tanto...». Gli appuntamenti della notte dei desideri
A Villa Toeplitz l’incontro tra letteratura e... stelle

«San Lorenzo, io lo so perchè tanto...». Gli appuntamenti della notte dei desideri

La città e la provincia si preparano ad alzare gli occhi al cielo questa sera, con diversi eventi in programma. Sperando nel bel tempo...

VARESE - San Lorenzo 2017: è la notte dei desideri.

Eventi, manifestazioni e luoghi consigliati per passare il 10 di agosto col naso all’insù e affidare alle stelle cadenti sogni, aspirazioni e speranze. Già nel pomeriggio, alle 18.30, a Villa Toeplitz, in via Vico 46, la rassegna “Giardini letterari” prevede un momento magico per l’incontro tra cielo e terra con l’appuntamento: “Inseguendo le Stelle Reading, drink & stars”.

I ballerini del Tango Social Club si ritroveranno en plein air alle 19.30 in piazza Ghiringhelli ad Azzate. Col patrocinio del Comune di Azzate e della Pro Loco, con la collaborazione di L’Apetit , una serata di tango libera e gratuita con la musica curata da Maurizio Soldà.

In attesa di scrutare il cielo chi parte da Gallarate può passare l’inizio della serata con la rassegna “Lo schermo e la luna”, vedendo “La bella e la bestia” alle 21.15 nel cortile di Palazzo Broletto. I luinesi potranno godersi, invece, Claudio Bisio, Angela Finocchiaro e Alessandro Gassmann in “Non c’è più religione” per la rassegna “Cinema all’aperto”, al Parco a Lago con inizio alle 21.30.

Due gli appuntamenti di “Astronomi per una notte” organizzati dalle 21 dal Fondo Ambiente Italiano in provincia di Varese: al Monastero di Torba di Gornate Olona e a Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno.

Nel primo caso, con poco inquinamento luminoso, dopo la visita guidata al complesso, fino alle 22.30, ai visitatori potranno distendersi sul prato intorno, su teli messi a disposizione dal Fai e ammirare il cielo cercando di cogliere le scie luminose.

Nel secondo caso la serata si aprirà alle 19.30 con l’apertura della villa e una cena a buffet; a partire dalle 20 ci sarà la visita guidata in villa. Poi, alle ore 21 è in programma la conferenza “La notte delle stelle cadenti” a cura di Luca Molinari, professore di Fisica Teorica dell’Università degli Studi di Milano, seguita dall’osservazione guidata del cielo notturno.

Chi vuole mettersi a caccia di Perseidi ha solo l’imbarazzo della scelta: da Campo dei fiori alle Pizzelle del Sacro Monte, da Monte san Martino a Monte Sette Termini, dalla Val Veddasca a Monteviasco o Brinzio.

Il «calendario celeste» che è spostato in avanti e il picco di visibilità dello sciame meteorico si concentrerà attorno al 12 di agosto. E proprio per sabato, nel Parco di Villa Toepliz, la Società Astronomica “G. V. Schiaparelli” a partire dalle 21, e solo in caso di bel tempo, ha organizzato un’osservazione guidata gratuita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
paola taurisano scrive: 11-08-2017 - 12:28h
Sono signora Paola Taurisano, ho la ricerca di prestito da oltre 12 mesi. Ho finalmente signore. Montois Jacques, che finalmente il mio aiutate a trovare il prestito di 40.000 euro dunque io sono ragione molto felice per la quale ho preso il mio tempo di testimoniarla poiché attualmente sono in pace. Dunque voi che siete nella necessità poiché io potete scriverle e spiegarle la vostra situazione potrebbe aiutarvi la sua E-mail: montoisjacques27@gmail.com Numero WhatsApp: +33751477101