Scontro tra auto e moto a Biandronno. Trentottenne gravissima

Scontro tra auto e moto a Biandronno. Trentottenne gravissima

La donna viaggiava in sella insieme al marito

BIANDRONNO - Grave incidente in via Roma a Biandronno: motociclista in prognosi riservata dopo l’impatto contro un’auto. Lo scontro è avvenuto intorno alle 16.30 di ieri. Secondo quanto accertato sinora dai carabinieri della compagnia di Varese immediatamente intervenuti l’incidente ha coinvolto due mezzi: una Fiat Seicento guidata da una ragazza di 22 anni e una Yamaha sulla quale viaggiavano marito e moglie entrambi quarantenni.

Sbalzata dal mezzo

La dinamica dello scontro è ancora in fase di analisi. Tuttavia secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, che non solo hanno eseguito tutti i rilievi del caso ma hanno raccolto le testimonianze di chi ha assistito al pauroso incidente, la Yamaha viaggiava su via Roma, sulla strada principale, diretta da Biandronno verso Bardello. La Fiat Seicento si sarebbe invece immessa su via Roma da un posteggio laterale alla strada. Proprio mentre sopraggiungeva la moto. Impossibile a quel punto per entrambi i conducenti dei mezzi riuscire ad evitare l’impatto.

Un urto piuttosto violento anche se, a quanto pare, la velocità dei mezzi non era particolarmente elevata. Nell’impatto ha avuto la peggio la trentottenne che viaggiava sulla moto come passeggero: è stata sbalzata dalla sella ed è caduta sull’asfalto dopo un lungo volo. La donna è stata immediatamente raggiunta dai mezzi del 118 arrivato sul posto con tre ambulanze e l’auto medicalizzata. Le condizioni della motociclista sono apparse immediatamente gravi. I medici l’hanno rianimata sul posto per oltre 20 minuti. Sono riusciti, senza mai arrendersi, a stabilizzare la donna intubata e trasportata d’urgenza all’ospedale di Circolo di Varese.

Tutti in ospedale

La motociclista era in stato di incoscienza: al momento i medici non hanno sciolto la prognosi che resta riservata. Le sue condizioni sono molto gravi. Ferito anche il compagno della donna che nell’impatto ha rimediato diversi traumi, fortunatamente non di estrema gravità, ed è stato trasportato in codice giallo in ospedale. Ferita in modo lieve anche la ventiduenne, trasportata in ospedale in codice verde.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Ispra che hanno messo in sicurezza i veicoli coinvolti nell’incidente e aiutato medici e paramedici nel soccorso ai feriti. La ventiduenne alla guida della Seicento, quale atto dovuto, sarà indagata per lesioni stradali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA